MENU

Views: 508 concerti, CONCERTI E ATTIVITÀ, Intera stagione, PIANISTI, STAGIONE IN ABBONAMENTO

Francesco Piemontesi pianoforte | Schumann, Liszt



MARTEDÌ 21 APRILE 2020, ore 20.30 – Conservatorio “G. Verdi”

Francesco Piemontesi pianoforte

Schumann – Kreisleriana op. 16
Liszt – Sonata in si minore per pianoforte S 178

“Il musicista deve avere una vasta capacità di immedesimarsi in ruoli diversi, proprio come fa un bravo attore. Perché ogni composizione ha un suo carattere, ha una sua atmosfera che il musicista interprete deve saper cogliere e trasmettere al pubblico”. Il programma del recital, di grande spessore, chiede grandi capacità d’immedesimazione.  La Kreisleriana è (forse) il polittico di Schumann più denso di valori intimi, affettivi, onirici, letterari; tanto frammentato quanto costretto entro otto capitoli correlati. A suo volta, il lavoro pianistico più vasto di Liszt sottende al titolo più classico i contenuti più anarchici e informali, tanto da meritarsi il disprezzo di Clara, la moglie di Schumann (cui peraltro la Sonata è dedicata).
Nel palmarès di Francesco Piemontesi, giovane e svizzero, spiccano riconoscimenti come il Reine Elisabeth di Bruxelles, il BB Trust, la nomina a “New Generation Artist” dalla BBC di Londra. Si esibisce nelle blasonate sale Philharmonie di Berlino, Carnegie Hall di New York, Musikverein di Vienna, Tonhalle di Zurigo. Partecipa a rassegne e festival di grande prestigio. I suoi consiglieri hanno nomi di spicco: Alfred Brendel, Cécile Ousset, Mitsuko Uchida e Alexis Weissenberg.

Biglietti
Intero: € 35
Ridotto: € 29
Under30: € 5

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE:

Comments are closed.