MENU

Views: 2413 LA LIBRERIA DEL QUARTETTO

I quartetti per archi di Mozart. Alla ricerca di un’armonia possibile

SocietaQuartettoMilano_I_quartetti_per_archi_di_MozartSandro Cappelletto

I quartetti per archi di Mozart

Editore ilSaggiatore, 270 pagine, € 22 (€ 15 per i Soci)
In occasione dell’esecuzione integrale della Società del Quartetto di Milano

quartetto_milano_acquistaonlinebott

Il libro nasce da un’idea e da una proposta della Società del Quartetto per l’esecuzione del ciclo integrale in ordine cronologico dei ventitré quartetti per archi di Wolfgang Amadeus Mozart. Un’occasione importante, forse addirittura unica nel capoluogo lombardo.
Mozart scrive ventitré quartetti in venti anni di lavoro: da una sera di metà marzo del 1770, a Lodi, quando alla fine di una giornata passata viaggiando in carrozza, scrive il primo, all’estate del 1790, a Vienna, quando decide di non finire – ed è uno dei misteri della sua biografia – i sei quartetti che, forse, gli erano stati commissionati dal re di Prussia. Questi venti anni di Mozart sono segnati da decisivi episodi biografici: i viaggi italiani, i primi successi, la rottura con la sua città e con il padre Leopold, la scelta di puntare tutto su Vienna, di sposarsi, di affrontare il mestiere del musicista come – con una decisione per allora inaudita – un libero professionista. L’amicizia con Haydn, le complesse relazioni sociali in una città che è diventata la capitale della musica europea, mentre il gusto ‘galante’ del Settecento cede il passo a nuove sensibilità, più in carne viva. Lo scandalo del Quartetto delle Dissonanze.
Vita, società, gusto, creazione: in questo libro si guardano, si scontrano, camminano e inciampano assieme.

CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA

Comments are closed.