MENU

Views: 311 news

Ilaria Borletti Buitoni è la nuova Presidente della Società del Quartetto di Milano

Ilaria Borletti Buitoni al vertice della Società del Quartetto di Milano

Ilaria Borletti Buitoni è la nuova Presidente della Società del Quartetto di Milano.
Succede all’avvocato Antonio Magnocavallo scomparso il 26 gennaio scorso.

Il Consiglio Direttivo l’ha nominata per l’esperienza, l’impegno, la determinazione che ha sempre rivolto alla musica classica, oltre all’esperienza svolta in campo politico, artistico, culturale, paesaggistico, umanitario.
È la terza esponente della importante dinastia imprenditoriale lombarda a ricoprire questo incarico. I Borletti hanno espresso nel passato ben due Presidenti della Società: il sen. Senatore Borletti tra il 1936 e il 1938 e. dopo la guerra, il nipote dottor Senatore Borletti (1952-1972).
Due donne sono oggi al vertice della storica Società milanese: accanto a Ilaria Borletti c’è Francesca Moncada di Paternò, Vice Presidente della Società del Quartetto dal  2016. Il Consiglio ha anche disposto una giunta esecutiva formata dai Consiglieri Marco Bisceglia, Liliana Konigsman e Filippo Annunziata.

Consigliere del Quartetto dal 2017, Ilaria Borletti è stata Sottosegretario al Mibact (Ministero Beni Culturali e Turismo) nei Governi Letta, Renzi e Gentiloni, Deputato al Parlamento dal 2013, per anni nel consiglio d’amministrazione e poi Presidente del FAI – Fondo ambiente Italiano, ha fondato nel 2004 il Borletti Buitoni Trust per aiutare i giovani talenti musicali, è stata vicepresidente dell’Associazione Amici della Musica di Perugia a cui continua a dare il proprio sostegno.   E’ anche molto attiva e socialmente impegnata nella difesa dei diritti civili e nel 2014 ha scritto  Cammino controcorrente (Electa ed), il racconto di una storia familiare che si intreccia con la storia del nostro Paese.

Comments are closed.