STAGIONE 2015 2016 > Società del Quartetto
27 Ottobre 2015, Martedì ore 20.30 - Conservatorio "G. Verdi"
J.C.F. Fischer ‐ Suite n. 1 in do maggiore da “Le Journal du Printemps” op. 1
F.J. Haydn ‐ Sinfonia n. 49 in fa minore “La Passione” Hob.I.49
W.A. Mozart ‐ Sinfonia n. 29 in la maggiore K 201
J.S. Bach ‐ Suite (Ouverture) n. 4 in re maggiore BWV 1069

L’Orfeo Barokorchester, dopo quasi vent’anni di vita, si è affermata a livello internazionale come una delle formazioni più autorevoli e apprezzate nell’esecuzione della musica del Seicento e Settecento, in particolare per le produzioni delle opere di Händel, di Rameau e di Mozart, raccogliendo sempre unanimi consensi. Lo spirito, la determinazione e l’alto livello artistico sono il frutto in primo luogo del costante lavoro di rifinitura portato avanti dalla fondatrice e tuttora anima del gruppo, Michi Gaigg. Allieva di Nikolaus Harnoncourt, Michi Gaigg ha fatto tesoro della lunga esperienza come violinista nei principali ensemble di musica antica e della collaborazione con figure preminenti del movimento di recupero della prassi musicale storicamente informata come Frans Brüggen, Christopher Hogwood, Alan Curtis e Ton Koopman. Nel programma del concerto per il Quartetto spicca il nome di Johann Caspar Ferdinand Fischer, uno dei maggiori compositori tedeschi a cavallo del Settecento, di cui è sopravvissuto un numero molto limitato di lavori, tra cui la raccolta di Suites per orchestra d’archi, che ricalca la moda francese dei titoli a programma.

In occasione della partecipazione dell'Austria a Expo 2015
1752 / select id_media from wisi.LINK_catalogo_media where id_website = '646' AND codice = '3089' AND id_template = '1870' AND tipo = 'docs'
programma di sala
commenti (0)