STAGIONE 2015 2016 > Società del Quartetto
10 Novembre 2015, Martedì ore 20.30 - Conservatorio "G. Verdi"
Mario Brunello violoncello
Andrea Lucchesini pianoforte
L. van Beethoven ‐ 7 Variazioni su "Bei Männern, welche Liebe fühlen" dal "Flauto Magico" di Mozart WoO 46
L. van Beethoven ‐ Sonata n. 3 in la maggiore op. 69
L. van Beethoven ‐ Sonata n. 4 in do maggiore op. 102 n. 1
L. van Beethoven ‐ Sonata n. 5 in re maggiore op. 102 n. 2

Il secondo concerto del progetto di Brunello e Lucchesini attorno a Beethoven verte sulla imponente Sonata in la maggiore op. 69, scritta al culmine del periodo “eroico”, e sulla coppia dell’op. 102, più enigmatica e sperimentale. Questi importanti lavori si collocano nel punto di congiunzione delle diverse fasi della produzione di Beethoven, segnando allo stesso tempo dei passi avanti giganteschi nello sviluppo artistico del violoncello. È interessante notare inoltre la presenza delle Variazioni sull’aria “Bei Männern, welche Liebe fühlen” del Flauto magico, che si aggiungono a quelle basate sull’aria “Ein Mädchen oder Weibchen” sempre dalla stessa opera. Beethoven per qualche ragione dimostrava la sua ammirazione per l’opera e per il suo autore tramite il violoncello, che viene sfruttato in maniera molto flessibile e con una grande varietà di colori strumentali.

Guarda il video della loro prova aperta

1751 / select id_media from wisi.LINK_catalogo_media where id_website = '646' AND codice = '3090' AND id_template = '1870' AND tipo = 'docs'
programma di sala
commenti (0)