STAGIONE 2015 2016 > Società del Quartetto
22 Marzo 2016, Martedì ore 20.30 - Conservatorio "G. Verdi"
F.J. Haydn ‐ "Le Sette ultime parole di Cristo sulla Croce" in forma di Oratorio per solisti, coro e orchestra (1796) Hob.XX.4

Le ultime sette parole di Cristo sulla Croce sono un antico rito legato alla liturgia di Pasqua, diffuso in molti paesi cristiani secondo modalità diverse. Uno dei riti più suggestivi si svolgeva a Cadice, il giorno del Venerdì Santo a mezzogiorno, quando la Cattedrale veniva chiusa e totalmente oscurata con delle grandi tende e il Vescovo saliva sul pulpito per commentare ciascuna delle sette parole pronunciate da Gesù prima di spirare. Nel 1786 la Cattedrale di Cadice commissionò a Haydn delle musiche per accompagnare la funzione, sette Adagio per orchestra da suonare alla fine di ciascuna meditazione. Haydn considerava questo lavoro come uno dei suoi migliori, tanto da preparare in seguito varie versioni, l’ultima delle quali fu una rielaborazione in forma di oratorio, con l’aggiunta di un testo di un canonico di Passau. Per l’occasione torna al Quartetto un grande interprete della musica vocale del periodo classico come Philippe Herreweghe, che con i suoi gruppi vocali e strumentali ha forgiato uno stile inimitabile e un suono unico per eseguire i capolavori del periodo classico.

1777 / select id_media from wisi.LINK_catalogo_media where id_website = '646' AND codice = '3102' AND id_template = '1870' AND tipo = 'docs'
programma di sala
commenti (0)