MENU

Views: 891 Senza categoria

Murray Perahia ha cancellato per motivi di salute la tournée europea

quartetto_milano_Perahia_2016_07_6638_ret
Murray Perahia
 ha cancellato per motivi di salute la tournée europea di cui faceva parte il nostro concerto, che non si prevede, attualmente, possa essere semplicemente rinviato a dopo l’estate.
Abbiamo deciso di mantenere un concerto nella stessa data ed abbiamo pensato di privilegiare i giovani talenti, nel solco della tradizione del Quartetto, offrendo al giovanissimo Filippo Gorini, che aveva esordito da noi nel febbraio 2017 con un bellissimo concerto poco dopo aver vinto il Premio Beethoven di Bonn e che sta crescendo con una già importante carriera, di tornare da noi.
Gorini ci darà un programma davvero eccezionale, con due fra le più belle Sonate di Beethoven: la monumentale Hammerklavier (op. 106) e l’ultima Sonata di Beethoven, l’op.111, la cui meravigliosa Arietta finale è da molti considerata il testamento pianistico di Beethoven.
Ci dispiace molto non poter ascoltare Perahia a 50 anni dal suo primo concerto al Quartetto, ma speriamo comunque di poterlo applaudire ancora nelle prossime stagioni, e festeggiare, sia pure in ritardo, questa speciale ricorrenza.
Cordiali saluti.

Antonio Magnocavallo

 

Comments are closed.