MENU

Views: 2836 concerti, CONCERTI E ATTIVITÀ

MUSICA LATINO AMERICANA A SANTO STEFANO | CORO & ENSEMBLE VOZ LATINA

  • Coro & Ensemble Voz latina
  • Maximilano Baños direttore

DOMENICA 24 GIUGNO 2018, ore 18 – Basilica di Santo Stefano, piazza Santo Stefano, Milano

Coro & Ensemble Voz latina
Maximilano Baños direttore
con la partecipazione dell’Ensemble Biscantores
direzione Luca Colombo

Misa Criolla, devozione popolare nel Sudamerica

Juan Pérez Bocanerga – Hanacpachap
Hernando Franco – In ilhuicac cihuapille / Sancta Maria
Anonimo – Cachua serranita
Antonio Estevez – Canto de ordeño “La Virgen de los dolores”
Juan de Araujo – Morenita con gracia
Anonimo – Salve regina a 8
Anonimo – Lanchas para bailar
Anonimo – Cachuas al nacimiento
Ariel Ramirez – Misa Criolla

La Misa criolla (Messa creola, dei nativi latinoamericani) è popolarissima in tutto il continente: composta tra il 1963-64 da Ariel Ramirez,  è musica liturgica, ma delle periferie, di quelle zone ”quasi alla fine del mondo” da cui  papa Francesco Bergoglio disse di arrivare la sera della sua elezione. Prevede solisti, coro e orchestra accompagnati da strumenti tipici delle popolazioni latino-americane, parole in spagnolo e note andine, musica coinvolgente con tamburi e flauti di canna. La Misa Criolla fu dedicata dal suo compositore a due suore tedesche che aiutarono i prigionieri di un campo di concentramento portando loro del cibo.
L’esecuzione della Misa criolla sarà preceduta da musiche di devozione popolare di Juan Pérez Bocanerga, Hernando Franco, Anonimo, Antonio Estevez, Juan de Araujo, Anonimo

BIGLIETTI

Interi: € 5

I biglietti per i singoli concerti sono in vendita presso:
Società del Quartetto, via Durini 24, da lunedì a venerdì ore 13.30 – 17.30.
Basilica di Santo Stefano Maggiore, piazza S. Stefano, Milano a partire dalle ore 17 nei giorni di concerto.
Per informazioni e prenotazioni: tel. 02 795393 / 02 76005500 | info@quartettomilano.it

Si ringrazia la Parrocchia di Santo Stefano            Con il sostegno di
                                           logo lex nuovo

 

Comments are closed.