MENU

Views: 2130 news

Emergenza Coronavirus, concerti sospesi

Gentile pubblico,
si avvisa che, a seguito del DPCM del 4 marzo 2020 / 14241, che dispone la sospensione di qualunque manifestazione culturale, religiosa e sportiva in tutta Italia fino a data da destinarsi, le attività della Società del Quartetto in Sala Verdi, Villa Necchi Campiglio, Casa Verdi, Teatro F. Parenti e Museo del Novecento sono sospese.

 

Tutti i concerti sospesi a data da destinarsi: 

• giovedì 12 marzo, Casa Verdi | DUO CANGERO-DUCARIU
• giovedì 12 marzo, Conservatorio G. Verdi | OSCOM
• sabato 14 marzo, Villa Necchi Campiglio | FILIPPO GORINI
• domenica 15 marzo, Teatro F. Parenti | LISA MOORE
• domenica 15 marzo, Casa Verdi | SARA CELARDO
• martedì 17 marzo, Liceo Virgilio | QUARTETTO ECHOS
• sabato 21 marzo, Villa Necchi Campiglio | GABRIELE CARCANO
• domenica 22 marzo – Teatro F. Parenti | TIMO ANDRES
• martedì 24 marzo, Conservatorio G. Verdi | ANGELA HEWITT
• giovedì 26 marzo, Casa Verdi | QUARTETTO DELLA CORTE
• domenica 29 marzo, Teatro F. Parenti | SIMON GHRAICHY
• martedì 31 marzo, Conservatorio | VISION STRING QUARTET
• giovedì 2 aprile, Casa Verdi | DUO D’AMBROSIO-BONINI
• sabato 4 aprile, Villa Necchi Campiglio | PIETRO DE MARIA
• domenica 5 aprile, Teatro F. Parenti | JASON MORAN
• martedì 7 aprile, Conservatorio | TRIO DI PARMA, PELLARIN
• martedì 7 aprile, Museo del Novecento | DE LUIGI, PAGANINI
• mercoledì 8 aprile, Basilica di S. Marco | QUARTETTO DI CREMONA

 

Stiamo predisponendo un nuovo calendario che ne consenta il recupero. In caso contrario i rimborsi saranno garantiti presso i nostri uffici.
Chi ha acquistato uno o più biglietti online e desidera ottenere il rimborso è invitato a controllare quotidianamente la pagina “Annulli e posticipi” di Vivaticket, cercare il concerto in ordine alfabetico di nome e compilare il modulo successivo.
Per entrare nella pagina “Annulli e posticipi” di Vivaticket clicca qui: bit.ly/2TjBTzp

Ci scusiamo per il disagio con i nostri abbonati e il nostro pubblico: l’emergenza Coronavirus richiede un profondo senso di responsabilità collettiva con la certezza che, una volta superata, si ripartirà anche grazie alla cultura e all’opera costante di diffusione della Musica di istituzioni come la Società del Quartetto.

Cordiali saluti
Ilaria Borletti Buitoni

 

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Comments are closed.