MENU

GROUND DA VERDI AI BEATLES

La Società del Quartetto recupera la tradizione degli “esperimenti” e con il progetto Ground, da Verdi ai Beatles inaugura il nuovo Quartetto OFF. Partenza il 21 giugno in occasione della Festa europea della musica ai Bagni Misteriosi

«Gli illuminati come Boito e Ricordi che nel 1864 istituirono la Società del Quartetto definirono le prime attività concertistiche nell’allora Regio Conservatorio come “esperimenti”. Ci è sembrato opportuno recuperare quella parola chiave e ricominciare a sperimentare», così la Presidente Ilaria Borletti Buitoni introduce il nuovo Quartetto OFF, un segmento di programmazione che avrà come obiettivo la contaminazione tra i linguaggi musicali e artistici.

Si parte con Ground, da Verdi ai Beatles, un progetto che intende valorizzare i punti di contatto tra i diversi generi musicali, visti come alberi dalle chiome variegate che affondano le radici nello stesso terreno.

Il 21 giugno, in occasione della Festa Europea della Musicasaliranno sul palcoscenico dei Bagni Misteriosi i quattro virtuosi del Quartetto di Brescia, il percussionista dell’Orchestra Sinfonica Nazionale della Rai di Torino Biagio Zoli, il trombettista Andrea Giuffredi e il soprano Anna Maria Sarra.

LUNEDÌ 21 GIUGNO ORE 21:00
BAGNI MISTERIOSI

Quartetto di Brescia tromboni
Biagio Zoli percussioni
Andrea Giuffredi tromba
Anna Maria Sarra soprano

Musiche di Verdi, Puccini, Gershwin, Rota, Morricone, Garner, Ranieri, Coldplay, Queen

BIGLIETTI 

Intero € 15
Under 30 € 10
Ragazzi under 14 € 5

 

La biglietteria è gestita dal Teatro Franco Parenti ed è aperta dal lunedì al venerdì, dalle 14.00 alle 18.00 in Via Pier Lombardo 14 | tel. 02 59995206

Per gli accrediti stampa scrivere a stampa@quartettomilano.it

info@quartettomilano.it – 02 795393

Dai un aiuto concreto alla musica: scopri come destinare il 5 per mille e il 2 per mille al Quartetto

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

on Giugno 7 | by

Comments are closed.

X