IL QUARTETTO

LA NOSTRA STORIA

La Società del Quartetto di Milano è stata fondata nel 1864 da Arrigo Boito, Tito Ricordi e altri protagonisti eccellenti della vita culturale milanese, con l’obiettivo di diffondere la conoscenza e la passione per la musica cameristica e sinfonica.

In oltre 150 anni di storia, il Quartetto ha contribuito a scrivere la storia della musica in Italia, con eventi di assoluto rilievo tra cui la prima esecuzione italiana della Nona Sinfonia di Beethoven (1878) e la prima esecuzione a Milano della Passione secondo Matteo di Bach (1911). Oggi il Quartetto è unanimemente riconosciuto come una delle istituzioni musicali più prestigiose d’Europa.

PRESIDENTI

1864
1864-1865
CARLO TAVERNA
1866
1866
GEROLAMO D’ADDA
1867
1867-1868
GIORGIO BELGIOJOSO
1869
1869-1911
CARLO PRINETTI
1912
1912
ARRIGO BOITO
1913
1913-1917
ERMINIO BOZZOTTI
1918
1918-1927
BONIFAZIO DAL POZZO
1928
1928-1936
ILDEBRANDO PIZZETTI
1936
1936-1938
SENATORE BORLETTI
1939
1939-1942
GUIDO VISCONTI DI MODRONE
1942
1942-1947
CESARE BACCHINI
1947
1947-1951
ASCANIO CICOGNA
1952
1952-1972
SENATORE BORLETTI
1973
1973-1982
ALFREDO AMMAN
1982
1982-1987
BERNARDO ANSBACHER
1987
1987-1990
GIANGUIDO SCALFI
1990
1990-1996
GIANANDREA GAVAZZENI
1996
1996-2005
GUIDO ROSSI
2005
2005-2006
FRANCESCO CESARINI
2006
2006-2019
ANTONIO MAGNOCAVALLO
2019
DAL 2019
ILARIA BORLETTI BUITONI

ORGANIGRAMMA

logoQM-white

PRESIDENTE

ILARIA BORLETTI BUITONI

VICE PRESIDENTE

MARIA MAJNO

CONSIGLIERE DELEGATO

MARCO BISCEGLIA

GRANDI DONATORI

LILIANA KONIGSMAN

CONSIGLIO

FILIPPO ANNUNZIATA
 
LODOVICO BARASSI
 
GIANLUIGI CHIODAROLI
 
MARCO MAGNIFICO FRACARO
 
LUCA TREVISAN

logoQM-white

PRESIDENTE
Ilaria Borletti Buitoni

VICE PRESIDENTE
Maria Majno

CONSIGLIERE DELEGATO
Marco Bisceglia

GRANDI DONATORI
Liliana Konigsman

CONSIGLIERI
Filippo Annunziata
Lodovico Barassi
Gianluigi Chiodaroli
Marco Magnifico Fracaro
Luca Trevisan