MENU

Views: 1176 news, Non categorizzato

Silenzio in sala a tempo di musica | Comitato Amur

Silenzio in sala a tempo di musica

Silenzio in sala a tempo di musica

Parte da Parma, capitale italiana della cultura, “Silenzio in sala a tempo di musica”: la prima stagione concertistica online realizzata dal Comitato nazionale Amur con il prezioso sostegno di Poste Italiane.

“I momenti complessi come quello che stiamo vivendo ci offrono la possibilità di guardare alla nostra realtà con occhi diversi, e di valutare contesti nuovi e nuove prospettive – afferma la Presidente di Amur, Francesca Moncada – Fare sistema, lavorare con i territori, affacciarsi al digitale, aprire nuovi dialoghi e intercettare nuovi pubblici sono solo alcuni degli aspetti che con il Comitato Amur stiamo esplorando”.

 

Silenzio in sala

Il primo gennaio al Teatro Regio il taglio del nastro della rassegna streaming è affidato alla Società dei Concerti di Parma con il concerto dell’ensemble I Filarmonici di Busseto.

Il cartellone complessivo prevede quattordici appuntamenti, registrati a porte chiuse e trasmessi gratuitamente sul nuovo portale www.comitatoamur.it dove potete trovare il programma completo.

“Sembra tutto fermo immobile, in realtà la musica è in movimento è viva”. Da qui nasce l’idea del fotografo Daniele Ratti che immortalerà ciascun concerto con un’unica fotografia, il cui processo di impressione durerà per tutto il concerto. Seguirà una mostra itinerante in occasione della stagione 2021/22 nelle sedi delle istituzioni coinvolte.

La Società del Quartetto di Milano partecipa alla rassegna con il concerto del Quartetto di Cremona, previsto domenica 21 febbraio ore 18.00. In programma l’inedito Quartetto n. 6 di Fabio Vacchi.

Comments are closed.

X